I quattro stadi dell’uso dei social network in estate

Dormire ancora, poltrire, leggere, ma soprattutto: postare. C’è una noia tutta particolare che si riversa nei nostri account, è la stessa noia che abbiamo dentro. Su Wired c’è il mio cantico sulla noia agostana e i social.

46

 

La noia agostana per chi resta in città (in campagna è un’altra cosa) è una ricorrenza dello spirito. Un leitmotiv. Un canto estivo lento e ripetuto. Si ripresenta uguale ogni anno. L’accidia in cui ci crogioliamo, i movimenti rallentati che facciamo, i pochi oggetti della casa che tocchiamo: divano, letto, frigorifero, e ritorno. Le azioni poco calibrate che consumiamo: sciabattare, dormire, forse sognare, mangiare (quelli che d’estate gli passa la fame sono gente di cui non voglio parlare). Dormire ancora, poltrire, leggere, ma soprattutto: postare. C’è una noia tutta particolare che si riversa nei nostri account sui social, è la stessa noia che abbiamo dentro. Non fraintendete, chi sta al mare non è che posti (o si annoi) di meno, anzi. Finalmente ci siamo anche liberati della volgare consuetudine mentale di farci l’idea che chi non condivide sia felice. Oggi anche postare in modo indefesso dai luoghi vacanzieri è considerato normale. Non è più sintomo di infelicità.

C’è ancora qualcuno, però, che, a torto, pensando ci sia di qualche interesse e aiuto, mentre mette il costume in valigia pubblica cose come: “Parto per le vacanze, sarò offline per un po’“, e io non so davvero se è più tenero questo status o un cucciolo di labrador. Perché poi dopo due ore è già lì, ben geolocalizzato, e pensi a che fatica sia adesso sostenere quella contraddizione.

Agosto è la domenica dei mesi dell’anno, e dell’anima. “Un mese fatto tutto di domeniche e di domeniche sconsacrate”, come scriveva Giorgio Manganelli.

(continua a leggere su Wired)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...