Perché uno è grato quando ha un padre di sinistra

Sono figlia di un ex sindacalista che come mestiere, per metà della sua vita, è sceso in piazza a manifestare. È sceso in piazza con i lavoratori, con le femministe, quando lottavano per quei diritti che se non fossero scesi in piazza oggi non avremmo. Si è fatto un po’ femministo anche lui, perché lavoratore lo era già e mi ha fatto un po’ femminista anche a me. Mi ha insegnato che le cose grandi in un paese si fanno insieme e che bisogna unirsi e che bisogna scegliere e seguire le persone in cui crediamo. Mio padre mi ha fatto mezza ribelle e mi ha guardato sempre con dolcezza e forse ammirazione quando prendevo i treni e scarabocchiavo lenzuola per andare a manifestare per quello in cui credevo. Mio padre è rimasto un mezzo socialista deluso parzialmente dalla politica che all’ora di pranzo guarda Beautiful invece dei tg. Ed io sto diventando una radicale completamente delusa dalla politica che segue gli eventi sui social. Gli sono grata. Perché uno è grato quando ha un padre di sinistra. Se ho ancora qualche barlume di interesse nella politica è merito suo, che se siamo vicini e ci possiamo vedere a pranzo mi commenta le cose che succedono e che se siamo lontani mi chiama per farmi la rassegna stampa. E quando sui giornali e sulle tv vedo fare delle manifestazioni di tutta un’erba un fascio di “debosciati dei centri sociali” mi viene ancora da bestemmiare. E anche a lui. E volevo dirvelo.

20131022-135709.jpg
(Franco, mio padre, in un’immagine di repertorio)

Annunci

One thought on “Perché uno è grato quando ha un padre di sinistra

  1. Pingback: Perché domani voto Pd e non M5S | Silvia Vecchini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...