Essere sempre sexy è dannatamente faticoso, cercate di fare dei pisolini

Ieri mi è esploso il feed di ogni social network con il culetto impazzito di Miley Cyrus agli MTV VMA: meme, foto, tweet, battutine, battutone, status. Ho cercato il video con ansia (no, non ve lo linko) e dopo averlo visto ho pensato che la cosa in sé, il twerking, lo strusciamento sincopato e vasodilatatore di cui tanto ragionaste durava poi qualche secondo. Immaginatevi il lavoro dietro: makeup, hairdresser, scelta del bikini, prove, coreografie, puntamenti luci. Che lavoro! Ho pensato ad una cosa (geniale, come se mai non lo fosse quella là) che aveva detto Natalia Aspesi in un’intervista: «questa donna dei giorni nostri deve essere sempre sexy, da quando si alza a quando va a dormire, che fatica». Non fraintendetemi, anch’io cerco di essere sempre più sexy che posso, tutto il tempo, ma cerco anche di fare dei pisolini. Essere sexy è dannatamente faticoso. Sextare, è faticoso, fare sesso, uh, faticosissimo (cito la mia migliore amica: «per un’ora di sesso ce ne vogliono due di pisolino»). I pisolini sono i momenti più sexy nella vita di una donna, credetemi. E sono il suo sogno erotico più ricorrente (di me, di me, sto parlando di me). La bella addormentata non voleva essere svegliata con un bacio (che poi dopo tutto quel tempo avrebbe desiderato come prima cosa lavarsi i denti), voleva continuare a dormire. I pisolini sono anche la prova più grande per una coppia. Quando ti addormenti sulla spalla di un uomo sbavandogli e russandogli addosso e lui dopo trova ancora la forza di scoparti è fatta, (forse) è tuo per sempre.

20130827-094814.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...